Neos e Meridiana riprendono i voli charter Italia Kenya

 

Malindi, 31/07/2014
 
Fonti accreditate  parlano di circa 500 turisti arrivati dall’Italia gli scorsi giorni tramite i vettori charter Meridiana e Neos
 

La ripresa dei voli charter provenienti dall’Italia, dopo la fine della bassa stagione, ha già incrementato i numeri di diversi villaggi e alberghi sulla costa del Kenya, soprattutto a Malindi e la zona di Watamu, fortemente frequentata da turisti italiani e da molti residenti.     

meridiana-2

Si parla di circa 500 turisti che sono arrivati dall’Italia negli ultimi due giorni, tramite le ormai consolidate compagnie Meridiana e Neos.

Diversi alberghi, chiusi durante il periodo di bassa stagione hanno riaperto e sono tornati in attività, dopo aver richiamato il loro personale.

Fonti turistiche dalla costa hanno accolto con ampio favore il ritorno dei charter provenienti dall’Italia e hanno espresso un cauto ottimismo circa la contrazione del mercato – che recentemente ha raggiunto il suo punto più basso – grazie alla crisi economica e soprattutto per i gravi fatti di cronaca che non possiamo nascondere.

Queste preoccupazioni sono state menzionate, sottolineato l’urgenza di garantire la sicurezza ma ancora una volta torniamo a ripetere che, nonostante l’accaduto, le zone teatro di episodi di violenza sono assolutamente fuori da qualsiasi tipica escursione offerta dalla agenzie locali così come le località costiere comprese fra Kilifi e Malindi sono assolutamente tranquille e quotidianamente protette da pattuglie di Polizia.