Kenya: Pronti per iniziare lo switch-off

 
 
Nairobi, 24/12/2014
 
 
L’Autorità per le telecomunicazioni ha approvato più di 60 fornitori di ricevitori TV digitali. Speriamo che il nostro amato Kenya sia più fortunato del gran caos che è stato fatto in Italia…!!!
 
 

L’Autorità per le telecomunicazioni del Kenya ha annunciato il lancio di una campagna di sensibilizzazione dei consumatori in vista dello switch-off delle trasmissioni analogiche nella zona di Nairobi in data 31 dicembre.

kariithi-mugo_article_full

Il Ministero ha invitato i consumatori ad acquistare i set-top box (ricevitori digitali) e di evitare una corsa “last minute” alla caccia di decoder, con gli inconvenienti dovuti allo spegnimento dei canali analogici. Il Direttore Generale Francis Wangusi ha detto che non ci sarà alcuna proroga al passaggio “analogico/digitale”, in quanto vi è un tempo limitato con scadenza giugno 2015, stabilito dalla ITU (International Communication Union).

digital-tv_1433152c

La campagna di sensibilizzazione vedrà molte delle classiche carovane di “road show” in diverse zone della città e limitrofi. Dopo la capitale, il passaggio graduale al digitale vedrà Mombasa, Malindi, Nyeri, Meru, Kisumu, Webuye, Kakamega, Kisii, Nakuru, Eldoret, Nyahururu (Nyadundo), Machakos, Narok e Londiani (Rongai) a partire dal 2 febbraio 2015.

Il resto del Paese passerà definitivamente al digitale il 30 marzo 2015.