Il Governo garantisce maggiore sicurezza

 

Nairobi, 20 Maggio 2014

Consapevole della percezione esterna e dei turisti, il Governo del Kenya, attraverso il Ministero dell’Interno e del Coordinamento del Governo Nazionale, ha messo in atto  misure specifiche per garantire che l’industria turistica e i viaggiatori possano operare e muoversi sicuri nel Paese.

RUTO_PIXÈ stata creata un’unità specificatamente dedicata alla sicurezza del comparto turistico, il Tourism Police Department, munita di agenti e strumenti necessari a fronteggiare le emergenti sfide di sicurezza.

Il Governo ha inoltre rafforzato il controllo ai confini di Stato, per evitare l’ingresso di terroristi e minacce dall’esterno.

”Le nostre agenzie di sicurezza stanno cooperando in maniera coerente ed invisibile e, grazie a questa sinergia, numerose attività criminali, anche a sfondo terroristico, sono state sventate. ”Ha dichiarato il Vice Presidente della Repubblica del Kenya, l’On. William Ruto, nel suo discorso riguardo alla sicurezza nel Paese. “Le forze dell’ordine perseguiteranno, cattureranno e porteranno al cospetto della giustizia coloro che perpetreranno questi reati.

Il Governo non permetterà ai terroristi di condizionarci o ricattarci per apportare cambiamenti alla nostra politica interna ed estera”.

(Travelling Interline)

Riempitivo logo